Cooperativa Capodarco

4 aprile – Le possibilità dell’agricoltura multifunzionale

La storia

Sul modello della “Fattoria Agricoltura Capodarco” di Grottaferrata dove l’inserimento lavorativo di persone vulnerabili è ormai una realtà e un patrimonio condiviso che ha dato sviluppo sano ed inclusivo. La fattoria “Tenuta della Mistica” coltiva 30 ettari di terreno a produzione biologica, con punto vendita diretto e un giardino aperto alla città, con orti didattici per le scuole.

Dove si trova

La Tenuta della Mistica è collocata in uno degli scorci più belli della campagna romana, all’interno della splendida cornice della Tenuta della Mistica. Trentatre ettari di terreno tra Tor Sapienza, Tor Tre Teste e Torre Maura. La Fattoria nasce su terreni pubblici assegnati da Roma Capitale. Un esempio virtuoso di collaborazione e sinergia tra enti locali, terzo settore e imprese sociali. Zona: Roma est (Prenestina).

Via della Tenuta della Mistica – Roma

Le attività

Già da oltre due anni, i terreni della Mistica gestiti dalla Cooperativa Sociale Agricoltura Capodarco ospitano un laboratorio sociale con persone del disagio mentale, inserendoli nel lavoro agricolo, sperimentando sul campo l’efficacia terapeutica del rapporto con la natura.

L’agricoltura nella sua multifunzionalità, quale elemento innovativo di welfare per uno sviluppo solidale, sostenibile ed equo è la grande sfida che Agricoltura Capodarco e il Comune di Roma hanno condiviso e vogliono condividere con la città di Roma.

Vai al sito