Dicono di noi/ La terza edizione di “Coltiva il tuo futuro” su giornali, tv e radio

IMG_ColtivaTuoF_4-800x540

Una conferenza stampa straordinariamente partecipata – con più di cento persone – quella del 3 marzo presso la sede INEA per presentare la terza edizione di “Coltiva il tuo futuro”. Un ciclo di seminari ideato dalla Cooperativa Agricola Co.r.ag.gio e promosso da Rete Rurale Nazionale 2007-2013 e dall’Istituto Nazionale di Economia Agraria. Ne hanno parlato testate giornalistiche, blog, tv e radio che qui riportiamo e ringraziamo augurandoci una maggiore attenzione dei mass media ai temi dell’agricoltura e dell’ambiente e più in generale alle iniziative nate dal basso. Il numero degli iscritti ai seminari ha superato le aspettative nel giro di pochi giorni: più di 180 coloro che hanno compilato il form per l’iscrizione sul nostro sito. Ci scusiamo da subito con chi non potrà partecipare a “Coltiva il tuo futuro” – l’accesso come avevamo anticipato è per soli 80 iscritti – ma le ragioni del numero chiuso sono legate agli spazi che ci ospitano e alla riuscita stessa dell’iniziativa. Ci auguriamo di riuscire nel più breve tempo possibile a ripetere l’esperienza dei seminari con momenti di approfondimento e discussione aperti a tutti.

GIORNALI
RomaToday, L’agricoltura riparte dai giovani? E’ una questione di “Coraggio”
RomaToday, “Coltiva il tuo futuro”: l’occupazione in agricoltura riparte con seminari e stage retribuiti
– Gli Stati Generali, L’opportunità delle terre pubbliche, a Roma si costruisce il futuro
Metro online e cartaceoAgricoltura e lavoro. A Roma 10 stage retribuiti
Redattore SocialeFormazione, terre pubbliche, nuova agricoltura: a Roma si “coltiva” il futuro
The Last Reporter, Coltiva il tuo futuro. La città torna all’agricoltura
Young, A Roma la terza edizione dei seminari Coltiva Il Tuo Futuro
AgronewsAl via i seminari “Coltiva il tuo futuro”
Agricolae.eu, Coltiva il tuo futuro, acesso alle terre pubbliche
Il sostenibile, Coltiva il tuo futuro: seminari gratuiti per giovani agricoltori

RADIO
Radio Roma Capitale, Intervista alla Cooperativa Coraggio
Radio Articolo 1, Intervista alla Cooperativa Coraggio

TV
TeleRoma56, Intervista a Giacomo Lepri (Coop. Coraggio) e Milena Verrascina (INEA)

AGENZIE
– Ansa, L’accesso alla terra, alla formazione e al credito per le start up agricole sono al centro della terza edizione di ‘Coltiva il tuo futuro’: il ciclo di seminari per aspiranti agricoltori, nato tre anni fa da un’idea della Cooperativa Agricola Co.r.ag.gio, è stato presentato oggi alla presenza dell’assessore alla Roma Produttiva Marta Leonori presso la sede di Inea di via Nomentana. Gratuiti e aperti a un massimo di 80 partecipanti, i seminari prevedono stage retribuiti da svolgere presso alcune aziende agricole romane, comunali o nate in terreni pubblici. Si tratta di quattro giornate, in tutto, dedicate a un tema specifico: si parte il 10 marzo con ‘le tecniche agronomiche sostenibili’ e si prosegue il 25 marzo con ‘avviare un’attività agricola’, il 9 aprile con ‘le possibilità dell’agricoltura multifunzionale’, per poi concludere il 20 aprile con ‘sostenere economicamente l’attività agricola’. “L’agricoltura attrae ancora investimenti pratici e motivazionali soprattutto nelle nuove generazioni come la nostra – le parole di Giacomo Lepri, presidente della Cooperativa Co.r.ag.gio –  per questo ci siamo fatti carico della domanda di formazione che in città è molto forte”.  Leonori ha citato “l’esperienza della mensa a chilometri zero” che “verrà attivata anche nel IX municipio. Dovremo lavorare sullo sportello unico delle attività agricole e continuare, in quest’ottica, anche il percorso sulle start up. Con l’occasione di Expo – ha concluso – vogliamo lavorare anche su una rete ‘dal coltivatore al ristoratore'”.

Omniroma, Fornire gli strumenti per pensare e creare nuove attività agricole, trasformare la sensibilità ecologica degli aspiranti agricoltori in opportunità di lavoro e affinare le strategie e le scelte di chi già opera in agricoltura: sono gli obiettivi dei seminari gratuiti «Coltiva il tuo Futuro», aperti a un massimo di 80 partecipanti, 10 dei quali saranno selezionati per partecipare a uno stage pratico retribuito in aziende agricole romane. L’offerta formativa dell’ormai terza edizione di «Coltiva il tuo futuro», nasce da un progetto ideato nel 2012 dalla Cooperativa agricola Co.r.ag.gio ed è promossa dalle Rete Rurale Nazionale 2007-2013 e dall’Istituto Nazionale di Economia Agraria (Inea), con lo scopo di dare impulso ad un «ritorno alla terra». Proprio all’Inea, questa mattina, sono stati presentati i contenuti dei seminari, che partiranno il 10 marzo, alla presenza dell’assessore alla Roma Produttiva, Marta Leonori. Sono intervenuti, tra gli altri, Salvatore Parlato, Commissario del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria, Alessandro Monteleone (Mipaaf-Rete rurale nazionale e Giacomo Lepri (presidente Cooperativa Agricola Co.r.ag.gio). Quattro i temi che verranno affrontati: «Le tecniche agronomiche sostenibili» (10 marzo), «Avviare un’attività agricola» (25 marzo), «Le possibilità dell’agricoltura multifunzionale» (9 aprile) e «Sostenere economicamente l’attività agricola» (20 aprile). Le lezioni si terranno tutte a Roma, in aziende agricole comunali o nate su terreni pubblici, dalle 14,30 alle 20,00. La scelta delle location, come negli anni precedenti, è ricaduta sui modelli virtuosi dell’imprenditoria locale e sulle terre di proprietà pubblica. Il 10 marzo i seminari saranno ospitati dalla Cooperativa Agricola Co.br.ag.or, il 25 marzo dalla Cooperativa Tor San Giovanni, il 9 aprile dalla Tenuta del Cavaliere e il 20 aprile a Borghetto San Carlo, l’area pubblica affidata alla Cooperativa Co.r.ag.gio con il bando pubblicato da Roma Capitale. Nel corso dei seminari saranno affrontati diversi argomenti: avvio di una start-up agricola, dagli aspetti burocratici a quelli pratici; i nodi di natura economica e il contesto sociale in cui deve operare un’azienda efficiente; i modelli e le forme di agricoltura possibili, tra esigenze imprenditoriali ed equilibrio territoriale; dalla produttività al marketing, le sfide dell’agricoltura moderna e le distorsioni prodotte dall’economia illegale. Sono previste degustazioni di prodotti dell’agricoltura romana, visite guidate delle aziende agricole e presentazioni, per ciascuna giornata, di un’esperienza pratica di agricoltura innovativa. Alla fine dei seminari sarà pubblicato in e-book l’aggiornamento del volume «Coltiva il tuo futuro. Orientamento per l’avvio di attività agricola multifunzionale», realizzato lo scorso anno. Per Parlato, «Il rilancio della ricerca pubblica in agricoltura passa anche attraverso momenti di confronto con soggetti diversi, per comunicare i risultati delle analisi, divulgare le innovazioni tecnologiche e le prassi di lavoro, per aprire sempre più l’agricoltura alla sostenibilità economica ambientale e sociale».

Agrapress, E’ stata presentata oggi la terza edizione del ciclo di seminari formativi “coltiva il tuo futuro”, dedicati al tema “dalle terre pubbliche al lavoro agricolo”. i seminari – e’ stato spiegato durante una conferenza stampa – ideati dalla cooperativa agricola coraggio e promossi in collaborazione con la rete rurale nazionale e l’inea, sono gratuiti ed aperti ad un massimo di ottanta partecipanti e prevedono, per dieci persone, la possibilita’ di fare uno stage pratico e retribuito in aziende agricole romane. di questa iniziativa hanno parlato il commissario straordinario del consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (inea-cra) salvatore parlato, l’assessore comunale con delega all’agricoltura marta leonori, il rappresentante della rete rurale nazionale alessandro monteleone, la ricercatrice dell’inea francesca giare’ ed il presidente della cooperativa coraggio giacomo lepri. Parlato, alla sua prima apparizione pubblica dopo la nomina a commissario, ha sottolineato come la sua presenza non fosse casuale, ma “strettamente voluta”. “coltiva il tuo futuro” e’ un progetto “che osserveremo con molta attenzione”, intorno al quale “cercheremo di costruire qualcosa di piu’ importante”, ha detto, aggiungendo che iniziative di questo tipo sono importanti in quanto contengono elementi che “possono essere costitutivi di nuovi modi di fare impresa agricola”, puntando sulla sperimentazione e sull’introduzione di nuove tecnologie. “il rilancio della ricerca pubblica in agricoltura – ha rimarcato – passa anche attraverso momenti di confronto con soggetti diversi, per comunicare i risultati delle analisi, divulgare le innovazioni tecnologiche e le prassi di lavoro, per aprire sempre piu’ l’agricoltura alla sostenibilita’ economica, ambientale e sociale”. quella di oggi e’ una iniziativa “molto interessante, perche’ coniuga la tradizione con l’innovazione”, ha affermato Leonori, facendo notare che l’agricoltura “e’ un elemento fondamentale per la gestione del comune agricolo piu’ grande d’europa”. “coltiva il tuo futuro” e’ una “iniziativa pilota che ci auguriamo venga ripresa anche da altri soggetti, che possono prenderne spunto per riproporla in contesti piu’ ampi ed estesi”, ha detto Monteleone, mentre Giarè ha spiegato i motivi del coinvolgimento dell’inea nel progetto e cioèil fatto che l’istituto “crede nel cosiddetto circolo virtuoso della conoscenza”. lo scopo dei seminari – ha spiegato Lepri, promotore dell’iniziativa – e’ “fornire strumenti direttamente spendibili sia agli addetti ai lavori del mondo agricolo che vogliono aggiornarsi, che a semplici curiosi o a giovani che si avvicinano a questo comparto”.

La Fiera dell'Est

La Fiera dell’Est

SITI E BLOG
Sociale.it ; JobSoul; Fresh Plaza; Notizie in un click; Romait.it; Comune di RomaCittà Metropolitana di Bologna; Sinab; Incontra Giovani; RomaOnline, Gazzette.itCampagnano Rap.

11040769_10205776403839954_169777624_n (1)

Metro